Rocco è un ex tossicodipendente alla ricerca di un lavoro.
Violetta è una ragazza taciturna e schiva, vittima di abusi familiari nei giorni del funerale di sua madre nel cuore della sua adolescenza.
Due persone ai bordi della nostra società si incontrano, per puro caso, nel tentativo reciproco di aprirsi al mondo.